GDPR Cookie Consent by Free Privacy Policy

Anna Tifu

violino

Vincitrice nel 2007 del prestigioso concorso internazionale George Enescu di Bucharest, Anna Tifu e’ considerata una delle migliori interpreti della sua generazione.
Nata a Cagliari, a 8 anni vince il primo premio con Menzione Speciale di Merito alla Rassegna di Vittorio Veneto.
Debutta a 11 anni come solista con l’orchestra National des Pays de la Loire, a dodici alla Scala di Milano con il Concerto n.1 di Max Bruch.
All’eta’ di quattordici anni vince il 1° premio al Concorso Internazionale Viotti Valsesia e nello stesso anno vince il 1° premio al Concorso Internazionale M.Abbado di Stresa.
Ha studiato con Salvatore Accardo poi al Curtis Institute di Philadelphia con Aaron Rosand, Shmuel Ashkenazy e Pamela Frank e a Parigi dove ha ottenuto il diploma superiore di Concertista.
Gli impegni più prestigiosi degli scorsi anni includono la partecipazione con l’Orchestra della Rai di Torino e Juraj Valcuha al Festival George Enescu di Bucharest, la Tournee’, sempre con l’Orchestra Rai in Russia, concerti al Teatro Filarmonico di Verona, al Khachaturian Festival di Yerevan, il debutto con Gustavo Dudamel e la Simòn Bòlivar Orchestra del Venezuela, l’apertura della Stagione Sinfonica al Teatro “La Fenice” di Venezia con Diego Matheuz, e il debutto con l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia diretta da Yuri Temirkanov.
Anna Tifu è stata testimonial della campagna pubblicitaria 2011 di Alitalia, assieme a Riccardo Muti, Gabriele Tornatore e Eleonora Abbagnato.
Suona il violino Antonio Stradivari “Marèchal Berthier”1716 ex Napoleone della Fondazione Canale di Milano.